pensieri di passaggio

E sorridevi e sapevi sorridere coi tuoi vent’anni portati così,
come si porta un maglione sformato su un paio di jeans;
come si sente la voglia di vivere
che scoppia un giorno e non spieghi il perchè:
un pensiero cullato o un amore che è nato e non sai che cos’è.
 
Beh stavo ascoltando questa stupenda canzone e ho pensato di mettere l’inizio nel blog…
credo che la parole centrante in tutto questo sia perché!
Quanti perché abbiamo nella testa, quante domande ci scortano ogni momento della vita: quando facciamo delle scelte, quando subiamo delle scelte, quando cerchiamo di capire che cosa ci sta succedendo oppure dove stiamo andando…
 
beh credo che si possa concludere questo blog con la famosa citazione:
cogito ergo sum!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...