Pace a rischio

Giorni difficili in Sudan
Non posso non pensare alle persone che ho conosciuto e che vivono o lavorano in Sudan, in particolare a Khartum.
Quando finalmente si era raggiunta la pace a costo di milioni di vittime civili, la maggior parte innocenti, in 20 e passa anni di guerra succede che si ribiomba nel kaos…
Non posso non pensare che il governo non c’entri niente… troppe persone, anche tra gli arabi, speravano in una democrazia nuova e alla fine del regime…
aspettiamo e attendiamo cosa succederà, pregando che non succeda niente ai profughi e ai rifugiati che hanno già provato tanta sofferenza
di marinz Inviato su Sudan

Un commento su “Pace a rischio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...