Buon 2006

Auguri di un sereno 2006 a tutti i lettori del blog.
Un augurio particolare a:
Gattanera Soltanto Stefania sempre alla ricerca del suo Angelo Custode, che il 2006 ti confermi che è tornato e che tu possa scoprire la sua presenza
RagaSSa Streghaia sempre sorridente, che il 2006 ti porti tanta allegria e tanta serenità
Elettra-975 sempre pronta a passare a salutarmi, che il 2006 ti doni tanta gioia e che sia luminoso come la veste azzurra della fanciulla di Hayez (ps non avevo fatto in tempo a prendere la tua mail, se ti va lasciamela)
Perlinavighinga Ele sempre in viaggio, che il 2006 ti faccia toccare numerosi porti dove tu possa vivere felice
Tutti quelli che hanno lasciato una firma nel mio blog che il 2006 sia ricco di "scritti" per tutti
 
Addio 2005…. benvenuto 2006

Taizé a Milano

Sono finalmente arrivati i ragazzi ospitati dalle famiglie della nostra parrocchia per l’incontro "Pellegrinaggio di Fiducia", organizzato ogni anno dalla comunità di Taizè.
Nella nostra parrocchia sono arrivati principalmente lituati, qualche polacco e tedesco, alcuni italiani, spagnoli, slovacchi e un rumeno.
Da domani si inizia con i vari incontri, la mattina in parrocchia il pomeriggio in fiera (quella vecchia).
Il culmine sarà la veglia del 31 con i festeggiamenti del capodanno dove nella nostra parrocchia saranno convogliate, da altre due parrocchie vicine, circa 200 giovani.
Sarà un momento di condivisione, allegria, spensieratezza con tanti altri ragazzi che condividono con noi questa esperienza di riflessione e di preghiera.
Vi racconterò alla fine come saranno andate le cose.

AUGURI

Con questa immagine
di libertà
voglio augurare
Buon Natale
Sereno e Felice 2006
a tutti i lettori
di questo blog
 

Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat

Che Bello!
Ieri sera ci siamo esibiti con questo spettacolo in un vero teatro…
400 posti tutti esauriti!!!
Come compagnia amatoriale oratoriana credo non sia male.
Questo Musical è scritto dalla coppia d’oro di Broadway A. Lloyd Webber e T. Rice, li stessi di Jesus Christ Superstar (altra opera che abbia realizzato con grande entusiasmo e ci ha dato, anche quello, grande soddisfazioni) racconta la storia di Giuseppe figlio di Giacobbe (personaggi bibblici) di come interpretava i sogni, di come è stato venduto dai suoi fratelli per invidia, portato schiavo in Egitto e quando arriva la carestia (prevista da lui interpretando un sogno del faraone) di come si "vendica" dei suoi fratelli e che poi pentito li perdona…
Cmq quello che mi lascia soddisfatto è la gioia con cui abbiamo ballato e cantato, l’entusiasmo che abbiamo messo e che ci fa essere un gruppo amatoriale ma che riesce a trasmettere allegria a chi ci sta a guardare!!!

Che bella esperienza

Eccomi tornato dopo questa due giorni in preparazione al Natale con gli Ado.
Argomento principale: Mosè che si fida di Dio e si lascia guidare.
Sono troppo contento… il tutto è riuscito alla perfezione…
I ragazzi oggi erano davvero felici e su di giri per l’esperienza, anche un po’ fortina, fatta…
E parlando con loro non posso che essere contento anche io che il tutto sia andato alla perfezione (c’è stata sicuramente la mano di Dio)
Peccato solo che erano pochini ma forse questo li ha aiutati a intrecciare relazioni interpersonali più intense e a distrarre di meno durante i momenti clou della giornata…
Anche l’autogestione di cibo è andata bene e oggi, con nostra gradita sorpresa, ci hanno fatto trovare tante cose buone da mangiare: focacce, pizze e torte…. tutto molto buono…
Vado a riposare contento… mi manca solo di sapere se la mia amica SolSte ha trovato il suo Angelo Custode! 

Avvento con gli Ado

In questi due giorni andrò in provincia di Brescia con i "miei" Ado a preparare un po’ il Natale.
Centro della discussione sarà la vocazione di Mosè.
Credo che tutti sappiate un po’ la storia del popolo di Israele e della sua schiavitù in Egitto, di come Mosè poi lo fece uscire dall’Egitto e come lo condusse fino a dove si trova ora.
Quello che cercheremo di fare capire ai ragazzi è che Dio ci parla (a Mosè parlò nel roveto ardente che non si consumava) e che ci invita a prendere la strada che Lui ci ha disegnato. A capire i segni e a prendere "responsabilmente" il percorso che ognuno di noi deve percorrere.
Forse un po’ impegnativo per loro ma vedremo alla fine di questi due giorni.
 
Nel contempo pregherò per un Angelo Custode che non si riesce a trovare
 
Quando tornerò spero di avere il tempo per scrivere l’esperienza vissuta! Manca poco al Natale… Speriamo che sia un Natale di Pace, di Gioia e di Speranze per molte persone, soprattutto quelle che leggono il mio blog

Polemiche Vaticane

In questi giorni sta scoppiando una polemica sull’intervento del Vaticano circa sacerdozio e omosseualità.
Su questo argomento una mia amica di blog ha aperto un forum.
Mi piacerebbe, d’accordo con lei, che ci fosse un po’ di "sano dibattito" inserendo pensieri e domande su questo "scottante" argomento…
 
In questo link potete leggere l’articolo:
 
Questo è il link del forum