Non avere paura – 3° giorno

VAI CONTROCORRENTE… NON CONTROMANO
 

La porta stretta

“Entrate per la porta stretta; poiché spaziosa è la porta e larga la via che conduce alla perdizione; e molti sono quelli che vi s’incamminano. Quanto stretta è la porta e angusta è la via che conduce alla vita! E pochi sono quelli che la trovano!”

 

Signore Gesù, tu mi disorienti.

Vorrei riposarmi e tu mi dici: “Seguimi!”

Cerco sicurezze e tu mi dici: “Dona la vita!”

Faccio progetti e tu mi dici: “Condividi i miei ideali!”

Ho paura e tu mi dici: “Non temere!”

Ho tanti dubbi e tu mi dici: “Abbi fede!”

Sono inquieto e tu mi dici. “Ama!”

Porto rancore e tu mi dici: “Perdona e dimentica!”

Sono ambizioso e tu mi dici: “Torna bambino!”

Voglio divertirmi e tu mi dici: “Scopri la gioia di servire!”

 

RIFLESSIONE

        Che cosa ti è richiesto per essere anticonformista?

        Che cosa significa rischiare?

        Preferisci SPERIMENTARE SENSAZIONI DI RISCHIO O PRENDERTI IL RISCHIO DI FARE DELLE SCELTE? Perché?

        Hai già un tuo progetto di vita e in base a quali criteri lo stai elaborando?

 

PROPOSTA:

Sperimenta il coraggio. Cerca di fare o dire qualcosa che pensi o provi che non faresti o diresti mai in gruppo, che ti contraddistingua per una personalità “diversa”.

 

“Ascoltare Cristo e adorarlo porta a fare scelte coraggiose, a prendere decisioni a volte eroiche. Gesù è esigente perché vuole la nostra autentica felicità.”  (Giovanni Paolo II)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...