Novena Santo Natale – Prima Feria Prenataliza

Voglio augurare a tutti un buon cammino in questa ultima settimana di Avvento e in questi giorni che precedono il Natale.

Vi lascio con le indicazioni del messale ambrosiano su quanto concerne questa novena, alcune indicazioni che possono essere utili a capire la liturgia di questi ultimi giorni.

"O Sapienza!"

La novena del santo Natale di Gesù Cristo (i giorni indicati dai libri liturgici come "ferie prenatalizie") è segnata da una liturgia particolarmente intensa e festosa. Elemento caratterizzante, oltre alle pericopi evangeliche tratte dai "Vangeli dell’infanzia" di Luca 1 e Matteo 1, sono le cosiddette "antifone O", o antifone "maggiori" che iniziano tutte con l’invocativo "O". Si tratta di sette antifone al Magnificat strutturate a dittico: in una prima anta si ammira un titolo cristologico, nell’altra si invoca che il Signore venga e operi secondo quella sua energia. Composte a Roma, probabilmente nel VII  secolo (da san Gregorio Magno?), in latino e ornate da melodie gregoriane straordinariamente espressive (altri musicisti nei secoli ripresero e orchestrarono la melodia di fondo), ben presto si diffusero anche nelle altre famiglie liturgiche occidentali; venivano celebrate solennemente nelle Liturgie vespertine delle cattedrali e dei monasteri. Dopo la riforma del Concilio Vaticano II sono state introdotte anche entro la Liturgia eucaristica, nell’acclamazione all’evangelo; e nella liturgia ambrosiana sono inserite come antifona al Vespro, nel rito della commemorazione del battesimo. Ciascuna inizia con un’esclamazione ammirata ("O…") al Cristo, invocato nella sua venuta con titoli attinti alle profezie messianiche dell’antico testamento. La prima, che entra nelle celebrazioni di oggi, è un’invocazione della venuta di Cristo, adorato come la sapienza che procede dalla bocca dell’Altissimo e, estendendosi da un capo all’altro dei tempi, dispone tutto con forza e dolcezza. Da lui, che è la Parola in cui tutto ha vita, attendiamo di apprendere la via per discernere eventi e realtà e compiere le scelte giuste.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...