Punto della situazione

Week-end ad alto livello quello appena passato.
Vado per punti.

Punto 1: Echinopsis… la fioritura eccezionale è iniziata mercoledì con i primi boccioli che hanno incominciato a crescere. Sabato in giornata hanno raggiunto la grandezza massima e durante la serata, mentre andava in scena lo spettacolo, sono "esplosi" iniziando la fioritura che ha raggiunto l’apice domenica mattina, mentre la sera, per il gran caldo pomeridiano, erano già appassiti. Devo sistemare le foto, pubblicare e poi scrivere un post… coming soon nei prossimi giorni.

Punto 2: Teatro… come accennato nel punto precedente siamo finalmente andati in scena e il successo è stato ottenuto, non tanto per i complimenti di molti spettatori e gli applausi ricevuti, ma per il divertimento che c’è stato, sia la sera della prima che per la replica di ieri pomeriggio, tra noi attori, e, per me, è questo che conta perché se ti diverti, a fare una cosa, sicuramente trasmetti la passione anche agli spettatori, che  nonostante le imperfezioni non potranno che apprezzare il lavoro svolto.

Punto 3: Lucciole… non quelle che si incontrano per strada ma quelle che si vedono nei prati. Ebbene con questo caldo ieri sera, passeggiando per un parco, ne ho viste, meglio dire riviste, davvero tante che brillavano nell’oscurità. Questo mi ha fatto ricordare quando, tempo fa, molto tempo fa, tornavo a casa, nelle sere estive, per strade poco battute e poco illuminate di un argine del Po, e guardando in basso si vedevamo migliaia di punti luminosi in mezzo al grande bosco di pioppi , come un campo stellato, in continuo movimento, che rifletteva la grande volta celeste puntellata di stelle.

Punto 4: Etiopia… abbiamo ricevuto notizie da Dilla, paesino etiope, che ci ospiterà per le prime tre settimane di agosto. Fra poco ci metteremo in contatto con il referente e organizzeremo il viaggio… spero che si concretizzi del tutto questa possibilità il prima possibile… e le premesse sono ottime

Punto 5: Svezia… altro viaggio ma questo è più esplorativo, conoscitivo, vacanziero… credo proprio di averne bisogno per rilassarmi un attimo e ricaricare le batterie… quando vado? beh dal 20 al 28 giugno

Punto 6: Cina… ho ricevuto notizie dalla Cina e anche li mi aspettano… chissà quando riuscirò ad andarci… soprattutto perchè vorrei, magari ad inizio 2010, fare la Via de La Plata ed andare a trovare Andrea a Casa Leiras

Bene credo di aver scritto tutto… a presto per la pubblicazione delle foto e il racconto della fioritura e sugli sviluppi etiopici